Skip to main content

Fineco: cosa accade ai conti correnti dal 1 Febbraio 2020

Fineco: cosa accade ai conti correnti dal 1 Febbraio 2020

La notizia che Fineco aggiungerà dei costi al conto corrente dal prossimo 1° Febbraio impazza per la rete, ma solo pochi hanno spiegato cosa accade veramente.

Scopriamolo insieme.. Intanto..

Tutti i conti aperti dal 1 ottobre 2019 al 31 gennaio 2020 avranno canone gratuito per tutto il 2020. Mentre tutti i conti aperti dal 1 febbraio 2020 avranno canone gratuito per il mese in cui avviene l’apertura conto e per i successivi 12 mesi.

Detto questo consiglio comunque, nel caso non abbiate difficoltà, a pensare di aprire una soluzione diversa tra le tante che trovate disponibili nel nostro sito. Tipo Carte Conto Aziendali o Prepagate.

Il costo complessivo annuale diventerà di 47,40€, ossia 3,95€/mese, ma tali costi potranno essere azzerati al verificarsi di particolari condizioni.

I conti che rimangono a ZERO

  1. Il costo mensile del conto corrente per i clienti “Private” è ZERO. Lo è anche nel caso in cui almeno uno degli intestatari benefici dello sconto totale applicato ad altro conto.
  2. ZERO COSTI anche per conti con addebito rata Mutuo Fineco e conti con Credit Lombard, Fido con pegno e/o Fido con mandato a vendere utilizzati.
  3. Altri che rimangono a costo ZERO sono conti Plus e/o Advice e/o Stars valorizzati. Il costo mensile del conto corrente è azzerato anche nel caso in cui gli intestatari beneficiano dello sconto totale applicato ad altro conto parimenti intestato. In caso di prodotti di risparmio gestito mono-intestati, il rimborso verrà effettuato: sul conto del titolare, qualora quest’ultimo abbia un conto intestato solo a se stesso; oppure sul primo conto aperto in ordine cronologico, qualora il cliente sia titolare di più conti cointestati.In caso di prodotti di risparmio gestito cointestati, il rimborso verrà effettuato: sul conto dei cointestatari, qualora questi ultimi siano titolari di un conto Fineco con la stessa intestazione; oppure sul primo conto mono-intestato aperto (in ordine cronologico) in cui figuri almeno uno dei titolari di prodotti di risparmio gestito, qualora non sia presente un conto con la stessa cointestazione.
  4. Anche i conti dei giovani fino a 28 anni restano ZERO COSTO.

SCONTI PIÙ PICCOLI

Tuttle seguenti condizioni ricevono uno sconto di 1 euro. Significa che pagheranno 2,95€/mese

  1. conti con addebito rata prestito Fineco / consolidamento prestiti
  2. ogni 10.000 euro di risparmio gestito in portafoglio (Es. fondi comuni d’investimento, sicav, Gestioni patrimoniali, Assicurazioni)
  3. ogni 20.000 euro di risparmio amministrato (Es. obbligazioni, azioni, ETF, ETC, Warrants)
  4. accredito stipendio/pensione (non sono cumulabili sconti per la presenza di più accrediti sul medesimo conto)
  5. per fondo pensione valorizzato (non sono cumulabili sconti per la presenza di più fondi pensione valorizzati sul medesimo conto)
  6. per ogni ordine eseguito trading (su risparmio amministrato)
  7. per conto con addebito premio Polizza salute (non sono cumulabili sconti per la presenza di più premi addebitati sul medesimo conto) 

Quindi, alla fine dei giochi, sembra che chi è solito utilizzare il proprio conto a 360°, non vedrà alcun mutamento, infatti è davvero semplice rientrare in una categoria a COSTO ZERO, o che benefici di sconti cumulabili per azzerare i costi.

Quindi sembra che la manovra sia rivolta a stimolare i propri correntisti, nell’utilizzare di più tutti i prodotti e le canalizzazioni di Fineco.

Del resto, non avrebbe altro senso continuare ad avere un conto al suo interno. Quindi chi deciderà di cambiare non farà che un piacere a se stesso e a Fineco 🙂

Per l’appunto ti consiglio di valutare una delle soluzione che trovi nella nostra pagina con i migliori conti correnti a costo zero


Articoli correlati
Il Gruppo Capiparma Crédit Agricole, solido gruppo bancario, lancia il nuovo conto corrente online Crédit Agricole. La sua gestione, semplice e veloce,…
Il Conto Vincolato offerto da IBL Banca è un prodotto che consente ai clienti di vincolare una certa somma di denaro per un periodo di tempo specificato, al…
Si esatto, come forse non sai, N26 non è solo una carta prepagata mastercard gratuita, ma è anche un vero e proprio conto corrente gestibile totalmente onli…
Credem, una delle principali banche private italiane, unisce la modernità e l’innovazione alla tradizione centenaria. Fondata nel 1910 da imprenditori reggi…
Come Funziona Il conto Start di Sella prevede carta di credito, carta di debito e un vasto assortimento di servizi che permettono di gestire, tramite un’…
Se hai un bambino piccolo, una delle cose più intelligenti che puoi fare, è mettergli da parte qualcosa, che un giorno magari gli potrà servire per gli stud…
Come ben saprai, i professionisti appartengono a quella categoria di lavoratori che ha delle esigenze specifiche in merito di conti correnti. Per questo ri…
Destinatari Persone fisiche che, al momento dell’adesione alla presente Manifestazione, risultino: essere residenti sul Territorio Nazionale; aver…
La principale differenza tra i due tipi di conto è che, il Conto corrente, consente più operazioni oltre al prelievo e deposito, che invece sono le uniche p…
SelfyConto di Banca Mediolanum è un conto corrente online che offre una serie di vantaggi significativi. In primo luogo, è completamente gestibile online…