Skip to main content

Età minima per utilizzare Apple Pay in Italia

Età minima per utilizzare Apple Pay in Italia

Apple Pay è un servizio di pagamento digitale che consente di effettuare acquisti online e in negozi fisici tramite il proprio dispositivo Apple, come iPhone, iPad, Apple Watch e Mac. Molte persone si chiedono se esiste un’età minima per utilizzare questo servizio in Italia. In questo articolo, esploreremo la questione e forniremo alcune informazioni utili.

In Italia, non esiste un’età minima ufficiale per utilizzare Apple Pay. Tuttavia, è importante notare che per utilizzare questo servizio, è necessario avere una carta di credito o di debito registrata su un account Apple. Di solito, le banche e gli istituti finanziari che emettono le carte di credito o di debito impongono un’età minima per l’emissione delle carte stesse, che di solito è di 18 anni.

Pertanto, anche se Apple non ha un’età minima ufficiale per l’utilizzo di Apple Pay, se non si è ancora raggiunta l’età di 18 anni, non si sarà in grado di utilizzare il servizio a meno che non si abbia una carta di credito o di debito emessa dal genitore o dal tutore legale.

Inoltre, se si utilizza Apple Pay per effettuare acquisti online, è importante assicurarsi di avere il permesso dei genitori o del tutore legale prima di utilizzare la carta di credito o di debito registrata sul proprio account Apple.

Come configurare Apple Pay su un dispositivo Apple

Per utilizzare Apple Pay, è necessario configurare il servizio sul proprio dispositivo Apple. Ecco come configurare Apple Pay su diversi dispositivi Apple:

iPhone: Aprire l’app Wallet e toccare il pulsante “+” per aggiungere una carta di credito o di debito. Seguire le istruzioni per aggiungere la carta e verificare l’account.

iPad: Aprire l’app Impostazioni, toccare Wallet e Apple Pay e quindi toccare “Aggiungi carta”. Seguire le istruzioni per aggiungere la carta e verificare l’account.

Apple Watch: Aprire l’app Watch sul proprio iPhone, toccare il pulsante “Il mio orologio” e quindi toccare “Wallet e Apple Pay”. Toccare “Aggiungi carta” e seguire le istruzioni per aggiungere la carta e verificare l’account.

Mac: Aprire le Preferenze di sistema, fare clic su “Wallet e Apple Pay” e quindi seguire le istruzioni per aggiungere una carta di credito o di debito.

Conclusioni

In conclusione, non esiste un’età minima ufficiale per utilizzare Apple Pay in Italia. Tuttavia, per utilizzare il servizio, è necessario avere una carta di credito o di debito registrata su un account Apple, il che di solito richiede di essere maggiorenni. In ogni caso, è importante ottenere il permesso dei genitori o del tutore legale prima di utilizzare Apple Pay per effettuare acquisti online. Speriamo che questo articolo abbia fornito informazioni utili su questo argomento.


Articoli correlati
Cos’è E’ il nuovo sistema di pagamento che puoi utilizzare grazie al tuo dispositivo Fitbit (Smartwatch o Tracker). Come funziona Virtualizzando le…
Oggi è iniziata la stagione dei Saldi invernali, ma non per tutte le regioni, infatti si parla solo di SiciliaVal d’AostaBasilicata Queste sono le pri…
Di HYPE abbiamo detto molto nella nostra recensione, ma qui ti elencheremo le tipologie e i tempi delle varie modalità di ricarica possibili per questa cart…
Negli ultimi anni, il trading automatico sta diventando sempre più popolare tra gli investitori, sia principianti che esperti. Grazie ai bot di trading auto…
Mentre Greta e compagni cazzeggiano, aziende come iZettle fanno i fatti! Raga questi recuperano la plastica che sitrova nell’oceano e la trasformano in u…
3D Secure è un sistema di sicurezza utilizzato per la carta conto N26 al fine di proteggere e rendere più fluidi e veloci gli acquisti online…
Ogni volta che ci si avvicina a periodi di acquisti al di sopra della norma, c’è qualche simpaticone che ne approfitta per amplificare le psicosi permanenti…
AGGIORNAMENTO: Purtroppo, per imposizioni dall’alto, ho dovuto rimuovere il contenuto su Credit Boost. Lascio a te qualsiasi considerazione a riguardo. N…
Sapere come fare per avere la giacenza media annua ai fini ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) è fondamentale qualora tu possegga un co…
Finnexta è una piattaforma di equity crowdfunding che permette di finanziare le idee e i progetti degli imprenditori italiani. L’iniziativa è stata promossa…