Skip to main content

Pagamento bollo auto con carta prepagata? Si grazie a pagoPA

Pagamento bollo auto con carta prepagata? Si grazie a pagoPA

Si, il bollo auto si può pagare anche con carta prepagata come si può ovviamente con qualsiasi altra carta di credito o carta di debito.

Tempo richiesto: 10 minuti

Per pagare il bollo la procedura è semplicissima e veloce

  1. Vai sul sito

    Per iniziare la procedura vai sul sito dell’ACI nella sezione dedicata: https://bollo.aci.it/#/main/home

  2. Procedi

    Clicca su “Procedi inserendo manualmente i dati” e a questo punto inserisci il numero di Targa, scegli il tipo di veicolo e poi seleziona la regione di appartenenza. Clicca poi su “Vuoi pagare il bollo?

  3. Dati bollo

    A questo punto vedrai una pagina di riepilogo con tutti i dati del mezzo e l’importo da pagare. Clicca poi su “Continua

  4. Dati personali

    A questo punto dovrai inserire i tuoi dati personali e in fine cliccare su “Effettua il pagamento

  5. Pagamento tramite ‘pagoPA’

    Si apre ora una pop-up, dove troverai 2 principali metodi. Il primo è con carta, il secondo con bonifico, ma che include anche PayPal, Satispay e altre forme di pagamento.

    Per sapere prima come dovrai procedere, puoi cliccare su “Apri Simulazione di pagamento con carta di credito“. Potrai così vedere le informazioni che ti saranno richieste, ma niente di nuovo. Il solito numero di carta, nome e cognome, scadenza e codice di verifica.

  6. Conferma

    Effettuato il pagamento, riceverai via mail la ricevuta dell’avvenuta transazione.

  7. Fine

    Ora aspetta il prossimo anno.. che piaga..

Oppure scarica l’applicazione pagoPa, che trovi sul sito ufficiale, per il tuo dispositivo iOS o Android.


Articoli correlati
I bancomat e le carte di debito sono strumenti i cui utilizzi sono diventati sempre più diffusi negli ultimi anni. In questo articolo verranno illustrate le…
Che cosa sono i controlli Schufa? Si fa riferimento a tali verifiche quando si parla di affidabilità creditizia. La Schufa Holding AG, in particolare, è l’a…
I 3 numeri che si trovano sul retro della maggior parte delle carte di credito sono noti come CVV (Card Verification Value) o CVC (Card Verification Code), …
Qualche tempo fa (1982), Eddie Murphy e Nick Nolte, si facevano un giro ammanettati a caccia di criminali. A Eddie venivano concesse 48 ore per aiutare Nick…
OOOOOO finalmente hai trovato la soluzione per accumulare cashback da tutti gli acquisti che fai su booking.com per prenotare i tuoi viaggi e soggiorni. …
Per la prima volta, questa estate Google Pay è arrivato in Svizzera e fin da subito è stato reso disponibile da diversi sistemi collegati alle banche. Ad…
Fai bene a cercare un carta di credito a costo zero, e sai perché? Perché molte di esse hanno le stesse caratteristiche di quelle a canone annuale o mens…
Cos’è Apple Pay è il wallet digitale offerto dalla casa di Cupertino per tutti i propri dispositivi mobili: con questa applicazione è possibile utilizzar…
La Carta Reddito di cittadinanza è emessa da Poste Italiane ed è il mezzo che utilizza l’INPS per erogare l’RDC alle persone ritenute idonee. Come funzio…
Se fai acquisti regolari su Amazon, è giusto che tu sappia che grazie alla partnership tra Amazon e Bestshopping.com, è possibile accumulare crediti da spen…