Skip to main content

Carta Verde American Express: Come funziona, Vantaggi, Come si ottiene e Documenti necessari

Carta Verde American Express: Come funziona, Vantaggi, Come si ottiene e Documenti necessari

Come funziona

Carta Verde di American Express è una carta che può essere utilizzata gratis con una spesa minima di 3.600 euro ogni 12 mesi. La sola accortezza da tenere a mente è quella che prevede di segnalare in anticipo eventuali spese più elevate rispetto a quelle normali. Uno degli aspetti più interessanti di questa soluzione è quello della Membership Rewards, che garantisce un punto per ogni euro che viene speso con la carta. I punti che si accumulano permettono di ottenere sconti o di ricevere i premi presenti in catalogo.

Sito ufficiale Carta Verde

Vantaggi

Tra i principali vantaggi che contraddistinguono la Carta Verde American Express c’è la protezione antifrode, grazie a cui si può essere tutelati nel caso in cui la carta venga utilizzata da terzi in maniera non lecita. Vale la pena di notare, poi, la possibilità di risparmiare mese dopo mese tramite Amex Offers, che mette a disposizione nuove offerte da sfruttare per lo shopping. In caso di problemi o dubbi, si può contattare al telefono il servizio clienti, che è disponibile 7 giorni su 7 e a qualunque ora del giorno e della notte.

Sito ufficiale Carta Verde

Come si ottiene

La procedura che è necessario seguire per presentare la richiesta per la carta è rapida e facile: sono sufficienti pochi passaggi, e inoltre non serve stampare niente, grazie alla firma digitale. L’invio dei documenti può essere effettuato direttamente dal telefono, trasmettendo le relative foto. Possono ottenere Carta Verde di American Express solo i maggiorenni che hanno un reddito lordo non inferiore agli 11mila euro all’anno, ed è facoltà di American Express richiedere una prova del reddito che si dichiara. Inoltre, è richiesta la residenza in Italia (o comunque è necessario avere un indirizzo di corrispondenza italiano), e infine occorre essere in possesso di un conto corrente postale o bancario che rientra nel circuito SEPA, a condizione che l’IBAN non sia quello di una carta prepagata.

Sito ufficiale Carta Verde

Documenti necessari

Al momento della presentazione della richiesta è necessario avere a disposizione un documento di identità valido: vanno bene anche la patente e il passaporto, oltre alla carta di identità. Se si ha la carta di identità elettronica non serve il codice fiscale, che invece è necessario negli altri casi (basta tenere a portata di mano la tessera sanitaria). Infine, da non dimenticare le coordinate bancarie, a cominciare dall’Iban; è necessario sapere anche in che anno è stato aperto il conto e, naturalmente, il nome della banca.

Sito ufficiale Carta Verde

Sicurezza e trasparenza

Per gli acquisti che vengono eseguiti con la carta si può beneficiare di una tutela fino a 1.300 euro per 90 giorni nel caso in cui il bene venga danneggiato o rubato; ad ogni modo è bene verificare quali sono le categorie merceologiche che rientrano in questa protezione. Se si perde la carta, ma anche se questa viene danneggiata o rubata, è prevista la predisposizione di una carta sostitutiva a titolo gratuito. Chi possiede Carta Verde di American Express può approfittare del servizio Express Cash, che permette di prelevare – in caso di emergenza – da 500mila sportelli Bancomat diffusi in tutto il mondo, tra i quali più di 20mila solo in Italia.

Sito ufficiale Carta Verde

In viaggio

Con la carta si può ottenere una polizza assicurativa per essere coperti dagli infortuni e dagli inconvenienti che si possono verificare in viaggio: per esempio un volo cancellato o in ritardo, ma anche un bagaglio consegnato in tempi non adeguati. Senza dimenticare l’assistenza immediata che viene offerta da Global Assist.

Sito ufficiale Carta Verde

Articoli correlati
Un generatore di carte di credito è uno strumento che crea numeri di carte di credito validi per scopi di test e sviluppo in programmazione e campi correlat…
Quando si tratta di effettuare un bonifico, la sicurezza, la rapidità e la convenienza sono sicuramente tra le priorità. Esiste una soluzione che risponde a…
Per via del miglioramento dei diversi metodi di pagamento, si stanno sempre più facendo strada le carte di credito. Possedere questo mezzo di remunerazione …
Mooney è un servizio di pagamento che si appoggia al circuito Visa, ma offre un tocco unico sotto forma di carta prepagata con IBAN: la Mooney Card. Cos’…
Le carte di credito aziendali per i dipendenti rappresentano degli ottimi strumenti per tutti quei lavoratori che vogliono avere uno strumento di pagamento …
Revolut Plus è un piano di abbonamento intermedio offerto da Revolut, l’app per gestire le finanze personali e internazionali in modo semplice ed efficace. …
Se proprio vuoi spararti un colpo in testa e sei indeciso su quale pistola usare, allora ecco per te una lista comparativa con le migliori carte revolving a…
IBL Banca offre due tipi di carte di credito: la Carta di Credito Classic e la Carta di Credito Prestige. Entrambe le carte sono accettate in tutto il mondo…
Ciao mio caro carta di credito dipendente.. stavolta hai bisogno di un prestito? PREMESSA E’ bene che ci pensi molto accuratamente prima di incappare…
Le carte aziendali sono molto richieste da chi ha intenzione di sviluppare un business e vuole incrementare gli introiti della propria attività. E…